Google Calendar cambia look sul web e introduce nuove funzionalità per il business

Google ha da poco lanciato la nuova versione di Calendar per il web, dal design più moderno e tante nuove funzionalità che aiutano a gestire tempo e appuntamenti in modo più efficiente.

Forte dei suggerimenti degli utenti su come migliorare il Calendario per adattarlo maggiormente alle proprie  esigenze, Google ha apportato nuove modifiche e miglioramenti, mantenendo molto dello stile e del design della versione mobile Calendar e introducendolo nella versione web, con una nuova grafica che si adatta automaticamente alle dimensioni dello schermo. Inoltre ha aggiunto nuove funzionalità per le aziende per aiutare i team a pianificare e preparare al meglio le loro riunioni.

 

 

 

Queste sono le principali novità introdotte:

       Visualizzazione dei dettagli della sala conferenze quando si prenota una stanza: gli amministratori di G Suite possono inserire informazioni dettagliate sulle sale riunioni quali ubicazione, dimensioni, presenza di apparecchiature audio-video, accessibilità ai disabili, ecc. Passando il mouse sopra il nome della stanza in Calendar quando vogliono prenotare uno spazio per le riunioni, i dipendenti vedranno una scheda con i dettagli sulla posizione della conferenza e le risorse disponibili.

       Aggiunta di una ricca formattazione e collegamenti ipertestuali negli inviti di calendario: nell’invito di Calendario è possibile inserire collegamenti a fogli di calcolo, documenti o presentazioni pertinenti, che potranno essere aperti direttamente dalla finestra “Dettagli evento”. In questo modo si potranno creare programmi più dettagliati e garantire che tutti i materiali siano a disposizione prima dell’inizio della riunione.

     Gestione di più calendari affiancati nella finestra di visualizzazione “Giorno”: chi deve gestire contemporaneamente più calendari ora può visualizzare gli eventi programmati in colonne separate, ottenendo così una miglior visione d’insieme delle riunioni da pianificare o degli eventi cui partecipare nell’imminente futuro. Basta fare clic sulla vista “Giorno” e selezionare i calendari da confrontare.

Tra le altre novità di Calendar c’è anche la possibilità di visualizzare le informazioni di contatto dei partecipanti alla riunione semplicemente passando il mouse sui loro nomi in un invito del calendario, oppure di visualizzare e ripristinare gli elementi eliminati accidentalmente in un invito alla riunione. Inoltre, il passaggio tra i vari tipi di visualizzazione (mensile, settimanale o quotidiana) è stato migliorato affinché l’accesso agli eventi programmati su Google Calendar risulti ancor più semplice.

Per passare alla versione aggiornata di Calendar  basta cliccare su “Usa nuovo calendario” nell’angolo in alto a destra della vista Calendario principale.

 

Maggiori informazioni sulle nuove funzionalità sono disponibili in questo link