IoT – Internet Of Things: Cos’è e come può aiutarci?

Contenuti

L’Internet delle cose (IoT) è un termine che sta diventando sempre più popolare man mano che ci inoltriamo nell’era digitale. Ma cos’è esattamente? L’IoT si riferisce all’interconnessione di dispositivi e oggetti. Questi dispositivi possono includere qualsiasi cosa, dai telefoni cellulari ai frigoriferi. Ciò che rende l’Internet delle cose così potente è la capacità di questi oggetti di comunicare tra loro. Questo ci permette di controllarli e di raccogliere dati da loro in modi che non erano mai stati possibili prima. In questo post esploreremo i vantaggi dell’Internet delle cose e discuteremo di come può aiutarci a vivere la nostra vita in modo più efficiente!

L’IoT nella vita di tutti i giorni

Quante volte non pensavate di aver bisogno di qualcosa finché non l’avete avuta e vi ha portato dei benefici? Oramai li mondo di internet e dei servizi di automazione sono sempre più presenti nella vita quotidiana, considerando che questi ci semplificano sempre di più non solo la vita di tutti i giorni, ma ci aiutano anche ad evitare molti problemi ed addirittura anticipare eventuali catastrofi.

Immaginate di essere in piena estate, ed avete una piscina nel giardino di casa. Lavorate tutto il giorno e spesso non avete il tempo e/o le conoscenze per effettuare la manutenzione necessaria e mantenere la piscina in piena salute per poterla sfruttare insieme alla famiglia ogni weekend.

Oggi esistono dei sistemi di analisi continuo che vengono installati nei sistemi di filtraggio dell’acqua e che questi in tempo reale restituiscono i valori della piscina, eventuali perdite, o problematiche di qualsiasi tipo. Infine questo sistema è collegato al dispositivo del tuo tecnico di fiducia e che gli permetta di ricever notifiche di problematiche varie in tempo reale e che possa così intervenire tempestivamente evitando che il problema peggiori.

Grazie a dispostivi che riescono a comunicare grazie allo scambio di informazioni via internet, possiamo davvero beneficiare di tantissimi servizi che migliorano nettamente le nostre abitudini quotidiane.

E da qui nasce l’internet delle cose (IoT).

Quali sono i benefici dell’Internet of Things a livello aziendale?

Abbiamo appena visto come l’IoT può davvero essere utile nella vita di tutti i giorni, ma come può migliorare l’esperienza lavorativa nelle aziende?

La risposta è molto semplice: aumentando l’efficienza e riducendo i costi.

Generalmente i vantaggi nell’introdurre l’IoT a livello aziendale sono a scopi organizzativi, di produzione ed in fine per migliorare l’esperienza e la soddisfazione del cliente.

Se vogliamo massimizzare l’utilizzo, la miglior soluzione è quella di introdurre sistemi di automazione insieme all’intelligenza artificiale.

Per vedere un esempio, leggi li nostro articolo su….

Microsoft ha pubblicato uno studio sul come l’IoT migliora ogni ambiente lavorativo.

  • Risparmio dei costi 65%
  • Riduzione degli errori umani 57%
  • Ottimizzazione della rete 52%
  • Incremento dell’efficienza 51%
  • Incremento della soddisfazione dei clienti 46%
  • Aumento della produttività dei dipendenti 46%
  • Incremento del vantaggio competitivo 44%
  • Reportistica ai clienti 44%
  • Incremento dei ricavi 41%

Vediamone alcuni un pò più nello specifico:

Riduzione dei costi di infrastruttura

Un’azienda con centinaia o migliaia di dipendenti, avrà sicuramente un’infrastruttura interna per la gestione delle mail, dei documenti e dei dati aziendali.

Un’infrastruttura di tale portata per garantire l’efficienza, la sicurezza e l’utilizzo dei dati avrà sicuramente dei costi non indifferenti a livello di gestione, manutenzione e assistenza hardware con conseguente continuo investimento di risorse monetarie per l’ampliamento e miglioramento.

Grazie al cloud computing, come ad esempio Google Workspace e Google Cloud, migliaia di aziende possono ridurre i costi ed aumentare la potenza delle proprie infrastrutture senza preoccuparsi della sicurezza, dei sistemi hardware e della manutenzione.

Riduzione dell’errore umano

Consideriamo un contabile all’interno di un’azienda la quale ha che fare con centinaia se non migliaia di documenti in formato cartaceo da trascrivere in digitale per creare di report aziendali sui costi.

Questo porterebbe via non solo moltissimo tempo che potrebbe essere sfruttato diversamente, ma potrebbe anche produrre qualche errore di trascrizione.

L’implementazione di Google Document AI a livello aziendale, non solo ridurrebbe notevolmente il tempo necessario a svolgere tutto il processo ma ridurrebbe notevolmente le possibilità di errore grazie all’intelligenza artificiale nella fase di lettura e trascrizione dei dati.

In seguito questi, grazie a Google Document AI, se necessario, verrebbero subito messi a disposizione per essere analizzati con Big Query o qualsiasi voglia strumenti di analisi.

Aumento della produttività dei dipendenti e soddisfazione dei clienti

Sistemi di comunicazione, di notifica e di condivisione sono il punto focale per il miglioramento della produttività dei dipendenti e della soddisfazione dei clienti.

Anche in questo caso tutto si basa sull’utilizzo di strumenti che operano nel cloud.

Ma le situazioni in cui l’IoT viene in vostro aiuto sono davvero molteplici, come l’interconnessione dei reparti che ne ha migliorato l’efficienza anche in mobilità.

Grazie a Google Workspace è possibile lavorare in simultanea su documenti da qualsiasi parte del mondo, avendo a anche la possibilità di revisionare il documento analizzando tutte le modifiche che sono state realizzate fin dalla sua creazione.

Non solo, Google mette a disposizione molteplici applicativi che semplificano il lavoro sopratutto in Smart Working.

Dipendenti più efficienti = Migliori risultati = Clienti più felici

Ci sono molti altri vantaggi che si possono ottenere introducendo l’IoT nelle aziende, ma abbiamo elencato i principali.

L’Internet of Things offre molti vantaggi alle aziende, tra cui la riduzione dei costi di infrastruttura, l’aumento della produttività dei dipendenti e la maggiore soddisfazione dei clienti.

L’IoT orientata al B2B, eSource Capital può aiutarti in questo

Noi di eSource Capital siamo un’azienda specializzata nella consulenza di servizi orientati al Cloud per le aziende.

Crediamo che le tecnologie basate sul cloud possano aiutare le aziende di tutte le dimensioni e settori. Garantiamo il successo dei nostri clienti nella transizione, funzionamento, manutenzione e ottimizzazione dei loro servizi cloud.

Possiamo aiutarti in:

  • Valutazione del Cloud per la tua azienda
  • Implementazioni e sviluppi personalizzati
  • Accompagnamento in tutte le fasi
  • Formazione

e l’adozione delle migliori pratiche

Servizi di assistenza e manutenzione

Se siete un’azienda che vuole trarre vantaggio dall’IoT, contattateci oggi stesso per una consulenza gratuita. Saremo più che felici di aiutarvi a iniziare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.