Business adviceNovità Cloud

Nasce “Remote”, la nuova estensione per controllare le diapositive di Google Slides da remoto

Da 22 Dicembre 2017 Nessun Commento

Remote è la nuova estensione di Chrome, creata dallo sviluppatore malese Henry Lim, che ti permette di controllare le tue diapositive di Google Slides da qualsiasi dispositivo, in forma remota, purché tu sia connesso al WiFi.

In pratica puoi usare il tuo smartphone come un telecomando per avviare la tua presentazione di Google Slides su un televisore o monitor dotato di Chromecast, senza bisogno di hardware aggiuntivo. Ciò può rivelarsi utile per situazioni inaspettate, ad esempio quando l’attrezzatura per una presentazione programmata non funziona correttamente.

 

 

 

Remote è molto facile da utilizzare. Per cominciare, installa l’app Google Slides dal Chrome Web Store sul tuo iPad o iPhone; successivamente apri Google Slides in modalità di presentazione e sullo schermo verrà visualizzato un PIN di sei cifre. Inserisci il PIN in s.limhenry.xyz e il gioco è fatto!

Note del relatore e timer

Nell’ultimo aggiornamento di Google Slides ci sono due nuove funzioni: note del relatore e timer. La prima ti consente di consultare i tuoi appunti durante la presentazione, mentre la seconda tiene traccia del tempo attraverso un timer nella parte inferiore dell’applicazione web.

Remote  funziona con Chrome o Opera: basta semplicemente avviare la tua  presentazione e modificare l’URL, aprire il link mostrato sullo schermo sul tuo telefono (puoi anche comporlo per un facile accesso), inserire il codice di accesso fornito e il tuo telefono diventerà un telecomando, con due pulsanti grandi per spostarsi avanti e indietro tra le diapositive.

Per semplificare le cose il sito mobile ti consente di aggiungere un collegamento diretto alla schermata iniziale in modo da permetterti di iniziare facilmente la prossima volta che hai una presentazione da eseguire.

Per scaricare l’estensione gratuita e leggere le istruzioni per il suo funzionamento clicca qui